Droga a studenti, sgominata banda

Tre persone sono state arrestate e due sottoposte all'obbligo di firma per spaccio di droga durante un blitz dei carabinieri di Isernia che ha messo fine a un sodalizio "criminoso" che riforniva soprattutto gli studenti isernini. In carcere è stato tradotto un 22enne di Minturno (Latina) domiciliato a Macchia d'Isernia, mentre per una 20enne di Macchia d'Isernia e un 30enne di Isernia sono stato disposti gli arresti domiciliari; obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, invece, per una 26enne di Isernia e un 25enne di Minturno (Latina). In una circostanza è stata ceduta marijuana che era stata procurata ad Amsterdam dove uno degli indagati era stato in gita scolastica. Convenzionale il linguaggio utilizzato per l'acquisto delle dosi di stupefacenti: "preparami un caffè" equivaleva all'acquisto di piccole dosi di hashish, mentre "portami un giubbotto" equivaleva all'acquisto di un panetto. Durante le indagini, iniziate un anno fa, sono stati sequestrati 500 grammi di droga. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Isernia News
  2. Futuro Molise
  3. Futuro Molise
  4. TorreSette
  5. Latina Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Conca della Campania

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...